Massaggio

Il massaggio (dal greco massein che significa “impastare”, “modellare”) è la più antica forma di terapia fisica, utilizzata nel tempo da differenti civiltà, per alleviare dolori e decontrarre la muscolatura allontanando la fatica.

30. aprile 2017 by admin
Categories: news | Leave a comment

2° Anniversario

05. marzo 2017 by admin
Categories: news | Leave a comment

febbraio

10. febbraio 2017 by admin
Categories: news | Leave a comment

Buon anno!

18. gennaio 2017 by admin
Categories: news | Tags: | Leave a comment

compleanno

Evaluna compie due anni a marzo. Un grazie a tutti coloro che ci hanno creduto anche quando era solo un’idea nella mia testa e nel mio cuore. Ad oggi più di 500 massaggi

18. gennaio 2017 by admin
Categories: news | Leave a comment

Sulla fiaba – Calvino

lo sforzo per liberarsi e autodeterminarsi inteso come un dovere elementare, insieme a quello di liberare gli altri, anzi il non potersi liberare da soli, il liberarsi liberando; la fedeltà a un impegno e la purezza di cuore come virtù basilari che portano alla salvezza e al trionfo; la bellezza come segno di grazia.

21. dicembre 2016 by admin
Categories: news | Tags: , , , | Leave a comment

Scelta

Faccio massaggi solo a persone maggiorenni. Una scelta che corrisponde al mio sentire e mi fa stare serena

06. novembre 2016 by admin
Categories: news | Leave a comment

Grazie

Grazie per il bel massaggio di oggi. Questi feedback positivi fanno tanto bene al cuore!

07. ottobre 2016 by admin
Categories: news | Leave a comment

modello molto interessante

La vita? Non è solo lavoro»: a Berlino nasce il centro per il rifiuto della carriera

Rifiuto della carriera, non elogio dell’ozio. Ma questi “negatori della carriera”, in realtà, non rifiutano il lavoro in sé, come potrebbe a prima vista sembrare, bensì soltanto quello eterodiretto (un tempo si sarebbe detto alienato), non incentrato sulla realizzazione delle proprie passioni e dei propri bisogni. «Da quando ci siamo licenziati lavoriamo in realtà molto di più», ride Sodenkamp, «ma per qualcosa che riteniamo davvero utile, riflettere sulle disfunzioni del nostro modello sociale. Insomma, il lavoro è qualcosa di positivo, purché sia autodeterminato. Ma se lo si svolge solo sotto la pressione di imperativi economici e sociali, allora una vita buona diventa impossibile».

24. settembre 2016 by admin
Categories: news | 1 comment

Benessere

Se la religione dei corpi riduce l’uomo a merce

In realtà il termine benessere finisce per riepilogare i valori, le aspettative, le proiezioni che in ogni epoca compongono gli algoritmi della buona vita. Per gli antichi si tratta di parametri spirituali, che hanno a che fare poco con la ricchezza, un po’ più con la salute, e molto con l’equilibrio. Che è alla base di una buona disposizione dell’animo. Platone la chiama eufrosine, cioè letizia che è anche il nome di una delle tre Grazie, divinità dispensatrici di splendore, di bellezza e di prosperità. Peraltro il termine grazia è molto imparentato con la gratuità, il disinteresse, l’armonia, la giustizia.

Marino Niola

26. luglio 2016 by admin
Categories: news | Tags: | Leave a comment

← Older posts