Thai

Benefici e controindicazioni del massaggio thai
Il massaggio thai libera l’energia, aumenta l’attività vascolare, favorisce l’eliminazione delle tossine. Molto indicato in caso di problemi come nevralgie, lordosi o disturbi legati alla depressione, come l’insonnia.

Una seduta di massaggio thai lascia il corpo rilassato e la mente pronta, limpida, liberata da pensieri. Le sedute rilassano i muscoli, migliorano il sistema nervoso.

Il massaggio thai non va praticato in caso di ernia iatale, gravidanza, ipertensione arteriosa, disturbi cardiaci, fratture, gravi infiammazioni o ferite.

cure-naturali.it

Anima

Noi abbiamo qualche difficoltà a vedere un’altra persona come un essere dotato di un suo spessore, con pensieri, tensione spirituale e sentimenti. È fin troppo facile vedere un’altra persona come un semplice corpo – che possiamo pensare di usare per i nostri scopi, buoni o cattivi. Riuscire a vedere un’anima in quel corpo è un grande successo, e questo traguardo è supportato dalla poesia e dalla arti, che ci chiedono di stupirci del mondo interiore di quella forma che vediamo – e, anche, di stupirci di noi stessi e della nostra profondità.

Non per profitto – Nussbaum