Thai

Benefici e controindicazioni del massaggio thai
Il massaggio thai libera l’energia, aumenta l’attività vascolare, favorisce l’eliminazione delle tossine. Molto indicato in caso di problemi come nevralgie, lordosi o disturbi legati alla depressione, come l’insonnia.

Una seduta di massaggio thai lascia il corpo rilassato e la mente pronta, limpida, liberata da pensieri. Le sedute rilassano i muscoli, migliorano il sistema nervoso.

Il massaggio thai non va praticato in caso di ernia iatale, gravidanza, ipertensione arteriosa, disturbi cardiaci, fratture, gravi infiammazioni o ferite.

cure-naturali.it

25. aprile 2018 by admin
Categories: news | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *